Home / Produttività / Produttività Personale / Come migliorare la voce?
come migliorare la voce
come migliorare la voce

Come migliorare la voce?

Come migliorare la voce? – Per parlare bene, controllare il timbro, il tono e il volume della propria voce, ci vuole un po’ di pratica ed esercizio. Una buona comunicazione è lo strumento migliore per comunicare bene con gli altri.

Che sia autoritaria, calda o avvolgente, la voce di un individuo cambia in base al suo carattere o alle emozioni che il soggetto prova, e anche in base allo stato di salute. Un tono e un timbro giusti, uniti a un carattere positivo, sono in grado di trasmetterci benessere. In questo articolo voglio spiegarti come puoi migliorare la voce.

Come ben sappiamo, la voce di un soggetto è condizionata dallo stato emotivo, ma non tutti sapranno che proprio le nostre emozioni ci permettono di controllare e modificare la nostra voce. Imparare a lavorare su questo prezioso strumento, è essenziale per riuscire a migliorare la qualità della propria vita.

La voce viene classificata in base a determinati colori: il colore blu ci permette di avere una voce autorevole; viene definita gialla quando siamo allegri e simpatici; mentre nera quando siamo arrabbiati; la definiamo una voce verde quando è rilassata; rossa durante la passione, invece grigia quando è apatica.

Quando una voce è di colore verde trasmette benessere, tuttavia ci vuole una grande concentrazione per trasmettere agli altri questo stato.

Per migliorare la voce, prima di tutto bisogna ascoltarsi, ovvero iniziare a prendere confidenza con il proprio timbro, il tono e il colore della voce. La cosa migliore, sarebbe registrare la propria voce e poi ascoltarla, in modo da capire di che colore è.

La maggior parte delle persone, dopo aver sentito la propria voce registrata, ha affermato di non riconoscerla e di trovarla sgradevole. Ovviamente, però, c’è differenza tra quello che ognuno di noi pensa di poter trasmettere con la propria voce e quello che si riesce a comunicare effettivamente.

Un individuo è in grado di trasmettere qualcosina in più soltanto quando è davvero triste oppure arrabbiato, ciò vuol dire che dietro a ogni parola che diciamo dovrebbero esserci sempre emozioni positive, in quanto permettono di farci comunicare con serenità e anche simpatia, trasmettendo positività e benessere a chi ci ascolta.

Per migliorare la propria voce, quindi, è necessario un grande esercizio. Per rafforzare il tono di voce di colore verde, sono opportuni 21 giorni di lavoro per 5 minuti giornalieri, in seguito sarà necessario adottare un esercizio continuo, che pian piano dobbiamo far diventare automatico.

Per la prima settimana è necessario parlare con un tono di voce medio-basso, successivamente bisogna abbassare ancora il tono, poi moderare il ritmo e fare delle pause.

La seconda settimana richiede 5 minuti di esercizio quotidiano, durante il quale però, si consiglia di ascoltare della musica rilassante, naturalmente non a tutto volume, ma di sottofondo.

Durante questa fase bisogna scegliere accuratamente le parole, e il discorso che si desidera fare deve essere basarsi su dieci parole positive, come dolcezza, benessere, bellezza, fiducia e così via.

Ascoltare buona musica è una necessità primaria che dobbiamo avere per migliorare la nostra voce e la sua percezione. Il nostro orecchio, infatti, deve essere educato e allenato, in modo da diventare un filtro naturale, che ci permette di capire se il suono che emettiamo sia gradevole oppure meno.

La terza settimana richiede la ripetizione degli esercizi delle settimane precedenti, ma non è necessario preparare un discorso, è possibile quindi parlare di ciò che si vuole.

Naturalmente per migliorare la voce, bisogna anche leggere brani di prosa, aiutandosi anche con un vocabolario, per comprendere bene i termini e capire dove sono posizionati gli accenti, le intonazioni e le inflessioni.

Per migliorare la voce, ci sono anche degli esercizi da eseguire davanti lo specchio. Un esercizio che voglio consigliarti, consiste nel procurarti un tappo di sughero e posizionarti di fronte a uno specchio.

A questo punto, infila tra i denti il tappo di sughero, tienilo al centro della tua bocca, e inizia a parlare a bassa voce, articolando bene le parole. Cerca di non far cadere il tappo per terra, e ricorda anche di non fare smorfie con il viso.

Altro articolo molto interessante sempre relativo alla voce è Come parlare in pubblico e convincere gli altri: 3 errori da non fare!

Cosa ne pensi dei nostri consigli? Credi di riuscire a migliorare la tua voce con gli esercizi che ti abbiamo elencato? Facci sapere la tua idea tramite la nostra pagina Facebook, e dato che ci sei lasciaci anche un “like”!

Nuovo di PerformanceTop? Comincia da qui

Guarda anche

cosa è l'intelligenza emotiva come svilupparla

Cosa è l’Intelligenza Emotiva? Come svilupparla?

Cosa è l’Intelligenza Emotiva? Come svilupparla? – Quando parliamo di Intelligenza Emotiva, ci riferiamo alla …

come organizzare lo studio

Come organizzare lo studio?

Come organizzare lo studio? – Sicuramente ti sarà capitato di arrivare a un esame senza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *