Home / Produttività / Produttività Personale / Come organizzare lo studio?
come organizzare lo studio
come organizzare lo studio

Come organizzare lo studio?

Come organizzare lo studio? – Sicuramente ti sarà capitato di arrivare a un esame senza essere riuscito a studiare. Di sicuro moltissime sono le volte che ti ripeti di non volerti presentare a un esame perché non hai avuto tempo e modo di studiare. Se non riesci ad avere un buon rapporto con il tempo, in quanto finisci di fare le cose sempre all’ultimo momento, allora non preoccuparti perché sono qui per darti una mano!

Organizzare lo studio non è qualcosa di molto difficile, anzi potrebbe risultare piuttosto semplice seguendo alcuni suggerimenti davvero interessanti. Non perdere tempo e leggi tutto quello che ho da dirti! Se, quindi, ottieni cattivi risultati scolastici a causa della mancanza di organizzazione per lo studio, puoi risolvere questo tuo problema facilmente, ti basta un po’ di volontà in più.

Lo studio è davvero importante, dunque, vediamo come possiamo organizzarlo al meglio!

Innanzitutto devi avere un metodo di studio, puoi preferire schemi, ripetizioni, riassunti e così via. Oltretutto, per organizzare lo studio e riuscire ad avere ottimi risultati a scuola, devi prestare molta attenzione alle lezioni in classe e annotare tutte le cose più interessanti, per poterle poi rivedere e unirle a quello che devi studiare (leggi anche Perché usare le mappe mentali per la produttività?).

Questo è importante anche perché, solitamente un professore spiega soltanto quello che vuole sapere durante la verifica. Quindi, cerca di comprendere quali sono i concetti che spiegano in classe e prendi tutti gli appunti necessari, sottolineando i concetti più interessanti.

Dopo la lezione in classe, se sarai stato attento prendendo appunti, con una buona lettura potrai apprendere tutto quello che devi sapere durante l’interrogazione. Tuttavia, ricorda che durante questa lettura devi concentrarti soltanto sullo studio, quindi spegni il cellulare, la TV, e cerca di chiuderti in una camera vuota senza altre persone che parlano e infastidiscono.

A questo punto leggi attentamente i concetti chiave e memorizzali per bene. Così facendo, infatti, riuscirai a studiare in breve tempo, a organizzarti al meglio e ad essere il migliore (se vuoi puoi approfondire con Come memorizzare più velocemente le cose?)!

Per riuscire a studiare bene e ad apprendere tutti i concetti, devi sapere che lo studio deve essere sempre organizzato in piccole dosi. Per esempio se devi studiare 100 pagine per una verifica e hai solo 7 giorni di tempo, non devi farlo naturalmente il giorno prima, ma devi dividere il tutto in piccole dosi durante l’intera settimana.

Oltre ciò, se non ti è chiaro un concetto non devi aspettare nient’altro che fartelo ripetere durante la spiegazione, perché contrariamente potresti avere molte difficoltà nello studio a casa. In questo modo, per te sarà più semplice studiare e apprendere facilmente i concetti. L’importante è prendere i giusti appunti e un po’ di forza di volontà, otterrai sicuramente ottimi risultati.

Ricorda che per una buona organizzazione per lo studio, bisogna scandire i ritmi della giornata, quindi cerca di dedicare il pomeriggio allo studio. È davvero importante dividere il tempo per lo studio da quello personale. Studiare poco e male potrebbe essere piuttosto dannoso per il proprio rendimento, che potrebbe essere gravemente appesantito.

Cosa ne pensi di questi consigli? Facci sapere la tua idea tramite la nostra pagina Facebook, e dato che ci sei lasciaci anche un “like”! Troverai sempre nuovi articoli!

Nuovo di PerformanceTop? Comincia da qui

Guarda anche

come migliorare la voce

Come migliorare la voce?

Come migliorare la voce? – Per parlare bene, controllare il timbro, il tono e il …

cosa è l'intelligenza emotiva come svilupparla

Cosa è l’Intelligenza Emotiva? Come svilupparla?

Cosa è l’Intelligenza Emotiva? Come svilupparla? – Quando parliamo di Intelligenza Emotiva, ci riferiamo alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *