Home / Produttività / Produttività Personale / Come trovare lavoro senza esperienza
trovare lavoro senza esperienza
trovare lavoro senza esperienza

Come trovare lavoro senza esperienza

Hai POCA o NESSUNA esperienza? Vuoi un lavoro ben pagato nel settore dei tuoi sogni? ecco come trovare lavoro senza esperienza!

Ok allora continua a leggere e scoprirai tre metodi per accumulare tanta di quella esperienza che nessun datore potrà mai rifiutarti e tu potrai ottenere il lavoro dei sogni, senza passare da quello che fa le fotocopie. INIZIAMO!
Scommetto che l’hai letto centinaia di volte

” Cercasi candidato con esperienza”

E ogni volta che lo leggi ti incavoli e ti viene da dire:
“Senti testa di banana, ma se non mi assumi,  io l’esperienza quando me la faccio?”

Immaginati un ragazzo super preparato:
che possibilità ha, senza alcuna esperienza, di trovare il lavoro che si merita? NESSUNA!

L’unica sua “chanche” è accettare un lavoro sotto pagato con delle mansioni molto al di sotto delle sue potenzialità.

Sicuramente i tuoi genitori hanno fatto tanti sacrifici per permetterti di studiare, secondo te sarebbero contenti, dopo tutte quelle rinunzie, di vederti fare le fotocopie per pochi spicci?

Ora ti devo dare 2 notizie, una bella ed una brutta:

  • La brutta: le aziende non hanno i soldi per pagarti la formazione e non ne avranno mai più. Quindi se vuoi un buon lavoro devi trovare un escamotage 
  • La bella: Esistono tre modi che ti sto per elencare, che ti permetteranno di diventare un candidato ideale e ti renderanno più allettante di un Bocconiano da 110 e lode, anche se ti sei laureato all‘Università di “Fraticello sul Minchio Ovest”

“Per avere un lavoro straordinario devi utilizzare delle tecniche straordinarie”

1. STUDIA AD HARVARD

Immaginati di ritrovarti ad un colloquio per diventare gestore di un locale: è il tuo lavoro dei sogni e sai di poterlo svolgere alla grande, anche se non hai esperienza.

Accanto a te gli altri candidati: un gruppo di trentenni, che lavorano come baristi o simili da quando avevano 19 anni. Non usano troppi tecnicismi, se dovessi parlargli del Break Even point ti risponderebbero che preferiscono il Mojito ma anche il Midori non è malaccio, ma rimangono comunque candidati migliori di te (finora).

Ad un certo punto ti chiama il datore, vede che non hai esperienza, non lo convinci più di tanto, finché non nota una cosa:

Hai studiato Logistica ad Harvard, hai fatto un corso di marketing relazionale a Stanford e uno di Sales management a Yale. Secondo te il tuo datore come ci rimarrebbe?

Io direi  sbalordito, proprio come lo sarai tu non appena leggerai la prossima riga. Infatti:

Puoi frequentare GRATIS dei corsi nelle migliori università del mondo e per giunta OTTENERE UN ATTESTATO.

Esistono 3 siti, a dir poco strepitosi, dove basta iscriverti per poter frequentare gratis, dei corsi di qualsiasi ambito e sopratutto di straordinarie università, e per alcuni è possibile anche ricevere un attestato:

  1. EDX : Sono disponibili dei corsi di università quali:
    -Harvard
    – Cambridge
    -Mit
    Questi sono in inglese, quasi sempre sottotitolati, e spesso prevedono un attestato.
  2. Coursera: Molto simile al primo, anche qua alcuni corsi sono certificati e sottotitolati, ma previo un costo di circa 30$. A mio avviso è il miglior sito perchè:
    -I Corsi sono llve, con compiti a casa e test finale
    -Una volta terminato il tuo corso, il tuo nome apparirà nel sito del college in un elenco apposito
  3. Openculture: una sintesi di tutti i migliori corsi online, sia certificati che non.

Vorrei ricordarti una cosa: molti dei corsi che puoi frequentare sono gli stessi per cui i studenti delle varie università pagano circa 100.000 euro l’anno, Sarebbe da completi idioti lasciarsi sfuggire l’occasione di poterli inserire nel curriculum.

Se il datore dovesse farti qualche domanda dì la verità: Ho frequentato questi corsi online che sono identici a quelli che fanno gli studenti delle varie facoltà. L’unica differenza è che gli studenti, poichè pagano la retta, hanno un riconoscimento più ufficiale del mio.

Per un lavoro da sogno devi essere il candidato da sogno

2.Fai beneficenza

trovare lavoro senza esperienza beneficenza

Finora ti ho detto come essere il migliore “con la teoria”, ora è il momento di farti fare un po di pratica.

Ti invito a guardare i curriculum di 10 tuoi amici; in tutti troverai queste frasi:

  • Orientato agli obbiettivi
  • Onesto
  • Ottimo lavoratore in team
  • Dinamico e volenteroso

Sai perché scrivono tutti così? Perché per ogni azienda sulla faccia della terra il candidato deve avere queste caratteristiche.

Peccato che scriverlo è del tutto inutile, sopratutto se non sei in grado di dimostrarlo: immagina di essere un datore, al 46° curriculum dell’ennesimo ragazzo orientato agli obiettivi, ci crederesti?

La cosa che non sai è che esiste un modo per fare esperienza lavorando, e soprattutto che dimostri realmente che hai le caratteristiche che ho elencato.
Sai quale è la cosa più figa di tutte? E’ il lavoro più gratificante del mondo.

E si tratta solo di fare BENEFICENZA!
Ora restano da chiarire due cose

  1. come la faccio ?
  2. dove la faccio?

1) Hai presente il tuo lavoro dei sogni? Vai da un associazione no profit e chiedi di poterlo fare gratis per aiutare il prossimo.

Vuoi fare marketing? offriti volontario per creare una campagna di sensibilizzazione!

Vuoi fare il manager? Chiedi se puoi renderti utile per aiutare nel gestire le attività!

Vuoi fare il cuoco? il barbiere? l’insegnante? Fallo gratis per chi ne ha bisogno! Non solo contribuirai a rendere la vita di qualcuno migliore, inoltre farai esperienza e dimostrerai di essere veramente un candidato volenteroso,onesto e dinamico!

2) Si ok, fighissimo! Aiuto gli altri e anche me stesso, ma praticamente come devo fare? Ecco la soluzione!

In ogni città d’Italia in genere c’è una:

  • comunità di Sant’egidio che aiuta i poveri
  • City angels che aiutano i senzatetto
  • Associazioni spot per raccolta di medicinali.
  • Associazioni per anziani, infermi mentali, terapia con bambini in ospedale

Per avere una visione migliore ti basta fare un giro in due o tre parrocchie e chiedere che associazioni hanno bisogno di aiuto.

Se mi stai leggendo è perché un computer, un tetto sopra la testa, hai del tempo  libero poiché non hai bisogno di lavorare tutto il giorno. Queste cose ti sono dovute? Te le meriti più di chi non le ha? Allora è il momento di ripagare il tuo debito !

Trovare lavoro senza esperienza provandoci da solo:

3. FONDA LA TUA START UP

Dice Piernicola De Maria, esperto di business: fintanto che hai solo un titolo di studio sei come un bene fungibile.

Un bene fungibile è un bene fatto con lo stampino, come la benzina o il grano: Due barili di benzina non differiscono in niente tra di loro.

Se per esempio sei un ingegnere fresco di laurea sei totalmente uguale a qualsiasi altro ingegnere come te. Il tuo valore dipende dal mercato.

Se vuoi surclassare tutti i tuoi simili devi dimostrare che sei in grado più di tutti di portare valore alla tua azienda. Ma se non hai esperienza,e nessuno ti assume come puoi farlo? Vuoi saper come?

Creati una tua azienda! La tua start up

“Prima bisognava cercarsi un lavoro, ora bisogna inventarselo”

Quando pensi ad una start up pensi ad un team della Silicon Valley che sta rivoluzionando il mondo, invece la Start up è semplicemente un azienda appena nata!

Mio zio, che da due mesi vende ciliegie alla stazione, tecnicamente ha una start up.

Anche se preferisce definirsi: Sales Manager fruit Account

Se vuoi dimostrare di avere le capacità giuste per il lavoro dei tuoi sogni ti basta creare un azienda.  Penserai :ma se ho difficoltà a trovare un lavoro, figuriamoci a gestire un azienda! E poi tutti i documenti ?

Non ti serve andare a registrarla alla camera di commercio, ne tanto meno dal notaio,al tuo datore non interessa, l’importante è che svolgevi un attività.( nemmeno mio zio ha registrato la sua, ma quella è un altra storia)

Tenta semplicemente di creare un attività remunerativa, come un blog, oppure dare ripetizioni o organizzare eventi.

Non è importante che guadagni, anzi è molto difficile, però così potrai fare esperienza e mostrarti volenteroso, dinamico e capace al tuo datore.

C’è una sola regola: Fai in modo che il lavoro della tua azienda coincida con il lavoro che sogni. Se vuoi fare il giornalista apri un blog, se vuoi fare l’insegnante dai ripetizioni, se vuoi gestire un locale organizza eventi in altri locali.

In parole povere. Gioca a fare il lavoro dei tuoi sogni.

Non preoccuparti del risultato, ne dei soldi, pensa solo a fare pratica, anche se vuol dire lavorare gratis, dopotutto paghi per imparare  all’università, perché non potresti lavorare solo per imparare?

Anche sta volta cerca di essere sincero,se il datore ti chiede informazioni ulteriori dì la verità: “per fare pratica e per imparare ho creato un servizio da vendere”.

Ricapitolando:

Immaginati insieme ad un tuo coetaneo ad un colloquio per direttore Marketing, dai una sbirciatina al suo curriculum e vedi:

  • Laureato
  • Volenteroso e capace di lavorare in team

Poi guardi il tuo: tu ci tieni al tuo futuro, per questo hai seguito i miei consigli ed ora,grazie al sottoscritto, nel tuo CV c’è scritto

  • Ho frequentato 17 corsi di marketing di cui 3 ad Harvard ed 1 a Yale
  • Ho gestito 25 campagne pubblicitarie di reclutamento per la “Amici dei Bambini”
  • Ho fondato un azienda di comunicazione e marketing per Piccole e medie imprese

Il datore chi preferirà?

Ti ho elencato dei metodi per farti trovare il lavoro dei tuoi sogni, anziché accontentarti di quello che viene. Se le applichi ti avrò cambiato la vita?

Decisamente si!

Brian Tracy diceva:

Una volta che hai un nuovo obiettivo e non fai niente per raggiungerlo entro mezz’ora, stai certo che fallirai”

Adesso operati per trovare lavoro senza esperienza. Se vuoi proprio ancora aspettare un po ti consiglio di scaricare questo report che trovi qui sotto:

poi se invece pensi di avere poco tempo a disposizione abbiamo una guida gratuita per avere circa 5 – 6 ore in più a settimana di tempo libero. Peccato che è riservata solo agli iscritti al blog.

Se sei interessato ad averlo clicca qua sotto:

Nuovo di PerformanceTop? Comincia da qui

Guarda anche

come migliorare la voce

Come migliorare la voce?

Come migliorare la voce? – Per parlare bene, controllare il timbro, il tono e il …

cosa è l'intelligenza emotiva come svilupparla

Cosa è l’Intelligenza Emotiva? Come svilupparla?

Cosa è l’Intelligenza Emotiva? Come svilupparla? – Quando parliamo di Intelligenza Emotiva, ci riferiamo alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *